Science 4 All - Università di Padova

La memoria degli IMI. A ottant anni dall 8 ettembre 1943, la storia dei militari che rifiutarono il fascismo - ANNULLATO

Attività a ciclo continuo senza prenotazione

Quando

30 Settembre, 2023

10:00 am - 7:00 pm

aggiungi a G. calendar

Dove

Palazzo del Bo

via VIII Febbraio 2

Aula EDERLE

Organizzatori

A cura di:
Prof. Filippo Focardi, Prof.ssa Monica Fioravanzo, Prof. Marco Mondini, Dott. Amedeo Osti Guerrazzi, Dott. Alessandro Santagata

La memoria degli IMI. A ottant anni dall 8 ettembre 1943, la storia dei militari che rifiutarono il fascismo - ANNULLATO

A cura di: Prof. Filippo Focardi, Prof.ssa Monica Fioravanzo, Prof. Marco Mondini, Dott. Amedeo Osti Guerrazzi, Dott. Alessandro Santagata

L'8 settembre 1943 viene annunciata ufficialmente la resa del Regno d'Italia agli Alleati. Negoziata per far uscire il paese da una guerra ormai perduta, la resa viene gestita goffamente da una classe dirigente inetta: al momento dell'annuncio, il governo presieduto dal generale Badoglio e il re abbandonano la capitale, lasciando l'esercito italiano senza ordini. Le conseguenze sono note. Secondo un piano elaborato da tempo, i tedeschi occupano rapidamente la penisola e catturano un milione di soldati italiani allo sbando. Settecentomila di loro vengono deportati in Germania e diventano IMI (talienische Militär-Internierte - Internati Militari Italiani). Ritenuti traditori da parte degli ex alleati, privi di tutela giuridica non essendo considerati prigionieri di guerra, furono oggetto di un trattamento durissimo e di altrettanto seducenti proposte per porre fine alla propria condizione aderendo alla RSI. La massa rifiutò di collaborare. La memoria degli IMI è un lavoro che racconta la loro storia attraverso un archivio unico di videointerviste ai testimoni superstiti. Vieni a parlarne con noi a Science4All.

Parole chiave: Guerra prigionia nazismo fascismo resistenza

Registrati se non hai un account.

© 2024 Università di Padova ' Tutti i diritti riservati P.I. 00742430283 C.f. 80006480281
ACOM - Ufficio Comunicazione
chevron-down